Anestesia e terapia del dolore: gestione e controllo del dolore cronico

Presso il CMR Fisios di Bologna è presente un’unità operativa di anestesia e terapia del dolore. In presenza di condizioni patologiche che costringono il paziente in una condizione di sofferenza permanente, la qualità di vita dell’individuo è gravemente compromessa, sia da un punto di vista fisico che emotivo. La terapia del dolore, anche detta algologia, è l’approccio terapeutico, dunque scientifico, al trattamento del dolore.

L’anestesita è la figura professionale preposta a calibrare e somministrare detta terapia che si rivela indispensabile nelle manifestazioni dolorose permanenti dovute a patologie di varia natura: reumatica, metabolica, ossea e oncologica, oltre ad essere preziosa nei disturbi cronici come le cefalee.

Anestesia e terapia del dolore sono trattamenti che si avvalgono di un’ampia gamma di farmaci, dagli analgesici non oppiacei agli oppiacei, dagli antidepressivi agli anticonvulsivanti; la somministrazione di farmaci può avvenire con modalità differenti a seconda della patologia e della condizione del paziente.

Si integrano al trattamento farmacologico in alcuni casi anche trattamenti e terapie che possono prevedere forme di esercizio fisico, somministrazione di calore o al contrario di freddo.

Nel nostro paese il riconoscimento dell’importanza delle cure pagliative e della terapia del dolore per il rispetto della dignità del paziente, ha richiesto un percorso prima di tutto culturale che può dirsi per molti versi appena iniziato .

Spesso associata quasi esclusivamente al supporto del paziente oncologico in fase terminale, è invece un’approccio terapeutico che può rivelarsi decisivo per migliorare in modo sostanziale la qualità di vita di pazienti affetti da disturbi cronici.

Orari visite :

lunedì-venerdì 8.00 – 21.00

sabato: 8.00 – 13.00

Prenota ora la tua visita

Ho letto e accetto l'informativa sulla Privacy